Martina White, classe '95, si dedica ad un'intesa attività live come cantante da diversi anni. Amante dei viaggi e della lingua inglese si ritrova in America appena finisce la scuola ed è dopo il suo ritorno dagli Stati Uniti che comincia a maturare l'esigenza di scrivere. Il bisogno di scoprire il mondo non si placa, come la necessità di affrontare se' stessa, così decide di andare in Irlanda dove ha occasione di esibirsi nel famoso quartiere di Temple Bar. Quest'anno invece per ben due volte a distanza di pochi mesi è la Germania la sua nuova meta e tra concerti a Norimberga e busking a Berlino, ancora una volta è catapultata in un mondo nuovo che diventa presto fonte di ispirazione per nuovi brani.

Martina nel suo cammino incontra Raffaele Abbate della Orange Home Records, insieme daranno vita a "metropolis in my head" che uscirà nel 2018.

Share this Post: