Il 2019 per Eko Guitars è un anno fondamentale, di svolta. In occasione del suo 60° anniversario, Eko Guitars torna alla produzione Made in Italy. "Infinito" Made In Italy e "Futura" Designed & Assembled in Italy sono i modelli della Italian Series.

INFINITO

La nuova Eko Infinito rappresenta il “laboratorio” di ricerca e sviluppo che contiene interessanti innovazioni dal punto di vista liuteristico.

Presenta un Top in Abete Italiano Genuino delle Alpi, legno utilizzato anche per l’incatenatura interna si del top che del fondo, tastiera e ponte in Noce Nazionale, legno utilizzato anche per la realizzazione della rosetta. Il manico è in Okoumè, un legno della famiglia del Mogano che si distingue per l’estrema leggerezza.

Per fasce e fondo si è scelto di usare di nuovo l'Okoumè trattato con ETS ( Eko Tone System), anch’esso trattato con aniline e speciali lampade per impreziosire e rendere più profonde le venature tipiche di questo legno esotico, oltre a migliorarne la risposta sui bassi.

La verniciatura di tutto lo strumento viene effettuata con una vernice prodotta a pochi km dallo stabilimento Eko Guitars dopo un’attenta ricerca da parte dei tecnici dell’azienda produttrice in collaborazione con il liutaio Roberto Fontanot: il risultato è una finitura estremamente resistente ma con uno spessore minimo, con un effetto molto vicino al poro aperto. Importanti le innovazioni che eliminano il metallo dalla chitarra Infinito: per garantire l’assoluta stabilità del manico e della tastiera sono inserite 3 barre antitorsione in fibra di carbonio calibrate in diversi spessori; il nut ed il saddle sono anch’essi in fibra di carbonio. La fibra di carbonio è stata utilizzata anche per le meccaniche, che con un precisissimo rapporto 21:1 permettono un’attenta accordatura e la fantastica sensazione di non avere peso aggiunto alla paletta. Basti pensare che 6 meccaniche pesano circa come una meccanica standard in metallo.

La Rosetta della chitarra Infinito è realizzata con Noce Nazionale e Madreperla. Con il suo intreccio viene richiamato il legame tra Eko e Recanati, oltre che il simbolo dell’infinito.

La chitarra nasce senza sistema di amplificazione poiché, essendo uno strumento dedicato a musicisti attenti e alla ricerca di performance sonore di prima fascia, la scelta di un sistema di amplificazione piuttosto di un altro avrebbe determinato una diversa attenzione al suono e al gusto.

Che il chitarrista sia un fingerpicker o un cantautore che si accompagna in strumming, troverà nella Infinito caratteristiche molto personali: a sua discrezione la scelta di come amplificare questo fantastico strumento. Eko offrirà diverse opzioni di customizzazione.

Questo strumento introduce importanti elementi di innovazione per la Chitarra Acustica, e oltre al suono e all’estetica, quello che colpisce è l’estrema leggerezza in termini di peso dello strumento ricercata attraverso un’attenta selezione di materiali; leggerezza intesa anche come sobrietà dell’estetica e classe tipicamente italiana. La ricerca e il trattamento dei materiali, per contenere il peso, va tutta a favore del suono che è “libero”, lo strumento è privo di parti metalliche che oltre al peso aggiungono elementi di ammortizzazione sonora.

  • Chitarra acustica Made In Italy
  • Ricerca del suono e dell’estetica
  • Utilizzo di materiali altamente selezionati
  • Leggera ed equilibrata grazie alla fibra di carbonio
Clicca Qui

FUTURA

Il modello Futura di Eko Guitars nasce per celebrare la chitarra forse più rappresentativa del marchio italiano, la Eko Ranger.

Futura è disegnata e assemblata in Italia utilizzando Abete Italiano Massello per il top, Oukumè Figurato per fasce, fondo e manico, South American Roupanà per tastiera e ponte. L’incatenatura ideata appositamente per Futura, è interamente in Abete Italiano Massello.

Il truss rod di nuova concezione, prevede l'utilizzo di tre barre in carbonio posizionate e fissate all'interno del manico. Caratteristica fondamentale è la giunzione manico/corpo che, come nella storica Eko Ranger, è effettuata tramite l'utilizzo di quattro viti. Questa scelta, oltre a preservare la tradizione della Eko, presa come esempio da altri importanti e blasonati marchi, permette dal punto di vista produttivo di mantenere il costo più contenuto e contemporaneamente dare allo strumento caratteristiche interessantissime di attacco, velocità di risposta e sustain: soprattutto se confrontate con chitarre di pari fascia di prezzo.

La rosetta in Decal, d’ispirazione sixties, è il dettaglio che immediatamente ci catapulta nelle atmosfere dell’epoca. La buca ha un binding in abs color avorio. Il pickup single coil, removibile, consente di amplificare in modo efficace la nuova Futura e allo stesso tempo si sposa perfettamente con la linea vintage dello strumento. L’accordatura è stabile e precisa grazie alle meccaniche Grover.

  • Progettata ed Assemblata in Italia
  • Elementi costruttivi innovativi
  • Fedele alla tradizione Eko Guitars
  • Estremamente leggera ed equilibrata
Clicca Qui

WINTER NAMM 2019

Vienici a trovare all'Eko Booth Hall C 7402 dal 24 Gennaio al 27 Febbraio!

Condividi: